Venezia, caccia agli aggressori nazifascisti: l’appello dei carabinieri

Si cercano 9 ragazzi, tutti tra i 20 e i 25 anni. Chiunque avesse video, audio o sapesse qualcosa di utile è pregato di contattare i militari

Appello delle forze dell’ordine dopo l’aggressione avvenuta a Capodanno in piazza San Marco ai danni di Arturo Scotto. Si cercano nove ragazzi, quasi tutti indossavano giacche di pelle e presumibilmente hanno tra i 20 e i 25 anni. Si sono coperti il volto al momento dell’aggressione ma la vittima e la moglie avrebbero raccontato alcuni dettagli: uno aveva i capelli neri e tatuaggi, altri avevano la testa rasata. Con loro anche una ragazza bionda.

I filmati delle telecamere di videosorveglianza sono già stati acquisiti ma i militari lanciano un appello alle tante persone presenti sul luogo che potrebbero aver visto qualcosa. Chiunque avesse video o audio o sapesse qualcosa è pregato di contattare i carabinieri che stanno indagando insieme alla polizia locale.

(ph: imagoeconomica)