Sanità: uomo danneggia Pronto soccorso ospedale, quarto caso violenza a Napoli

Roma, 3 gen. (Adnkronos Salute) – Un uomo ha danneggiato il pronto soccorso dell’ospedale Pellegrini di Napoli. E’ il quarto caso di violenza registrato nel capoluogo partenopeo dall’inizio dell’anno. Lo denuncia l’Associazione ‘Nessuno tocchi Ippocrate’ su Facebook. “Intorno alle ore 12 presso il nosocomio partenopeo si presenta una persona, di sesso maschile, che accusava nausea e vomito. Viene giustamente classificato come codice verde e messo in attesa – ricostruisce l’associazione – Tale attesa scatena l’ira dell’energumeno che dapprima distrugge una barella e poi la porta d’ingresso del dipartimento di emergenza. Il tutto contornato da una serie di urla e parolacce nei confronti del personale sanitario in servizio. Vengono chiamati i carabinieri ma l’uomo fugge prima del loro arrivo”.

Tags: , ,