Le 5 mostre da non perdere nel 2020

L’anno appena iniziato porterà diverse date importanti nel mondo della cultura grazie agli anniversari dei grandi artisti. A loro sono legate mostre eccezionali e uniche, pensate per omaggiarli al meglio. Ecco allora una selezione di città e date da segnare sul calendario per gli amanti dell’arte.

I 500 anni di Raffaello a Roma

Dal 5 marzo al 2 giugno alle scuderie del Quirinale l’anniversario della morte a soli 37 anni del genio urbinate sarà celebrata con una mostra imponente, l’evento di punta del programma di celebrazioni del grande fuoriclasse del Rinascimento.

I 250 anni di Tiepolo a Milano

L’artista veneziano Giambattista Tiepolo verrà celebrato nel capoluogo lombardo alle gallerie d’Italia in piazza Scala dal 29 ottobre al 21 marzo 2021 con la mostra dal titolo “Giambattista Tiepolo (1696–1770). Venezia, Milano, Dresda, Madrid. Dagli anni della formazione all’affermazione internazionale”.

Carpaccio a Venezia

Dal 10 ottobre al 24 gennaio a Palazzo Ducale si terrà la mostra “Vittore Carpaccio. Dipinti e disegni” per celebrare il grandissimo ritrattista e vedutista.

Chagall a Rovigo

Al museo Roverella dal 4 aprile al 5 luglio la mostra “Marc Chagall. Anche la mia Russia mi amerà” sarà un’occasione per conoscere e approfondire un artista molto amato dal pubblico e tra i più iconici del ‘900.

Il meglio del Barocco a Torino

Dal 13 marzo al 14 giugno alla reggia di Venaria oltre 200 opere barocche provenienti da tutto il mondo saranno esposte per offrire al pubblico un’antologia davvero unica e imperdibile della pittura del ‘600.