Calciomercato, Hallfreðsson al Padova

Il giocatore islandese, già all’Hellas: «Ho voglia di dimostrare il mio valore. All’Euganeo ho esordito con la mia nazionale nel 2005»

Nuovo arrivo in casa del Padova, che rilancia le sue quotazioni, Lega Pro girone B, con l’acquisto del centrocampista islandese Emil Hallfreðsson, classe 1984: per lui un accordo con la società biancoscudata fino al 30 giugno 2020.  Il giocatore, alla presentazione, ha spiegato come è nata la trattativa e la sua voglia di tornare in campo. «Da 5-6 mesi ero senza squadra – riporta il sito del Calcio Padova – ci siamo sentiti col direttore ed è nata prima di Natale questa possibilità. Ho fatto 3 presenze con la Nazionale e ho giocato tre amichevoli con l’Hafnarfjörður, in Islanda. Ho voglia di dimostrare il mio valore. Ho visto solo una partita, non conosco benissimo la Serie C, ma ci ho giocato e l’ho vinta ai playoff 10 anni fa a Verona. Verona, Udine e adesso Padova: al Nord sono sempre stato bene. All’Euganeo esordii con la Nazionale islandese nel 2005,  fu veramente bello e sono passati veramente tanti anni».

Una lunga militanza all’Hellas

Hallfreðsson ha vestito tra le altre le maglie del Tottenham Hotspur nel 2005, poi del Malmö FF  e della squadra norvegese del Lyn Oslo. In Italia è arrivato acquistato a titolo definitivo dalla Reggiana. Complice la retrocessione degli amaranto, nell’agosto 2009 è passato in prestito al Barnsley e poi è tornato in Italia all’Hellas Verona in Lega Pro, conquistando la promozione in serie B. Per il centrocampista islandese una lunga militanza in gialloblu, in serie A per tre stagioni, prima di passare all’Udinese, quindi una breve parentesi al Frosinone, per tornare poi in casa bianconera friulana.

(Ph Forzaitaly – Instagram)

Tags: , ,