GF Vip, Fabio Testi parte malissimo: frase sessista e rischio espulsione

La frase incriminata dell’attore veronese: «Le donne della casa mi hanno votato e cacciato. Avevano paura di essere violentate»

L’avventura di Fabio Testi al Grande Fratello Vip parte malissimo. Durante la prima puntata andata in onda ieri sera, l’attore veronese è stato scelto dalle donne della casa come primo eliminato. Invece di uscire dalla porta rossa, però, è stato mandato in tugurio insieme ai quattro “storici” del programma Salvo Veneziano, Patrick Ray Pugliese, Pasquale Laricchia e Sergio Volpini.

Ed è qui che è accaduto il fattaccio. Sergio ha chieso: «Perchè sei qua?». E Fabio Testi ha risposto: «Mi hanno votato e cacciato. Avevano paura di essere violentate», ha concluso ridendo. I social si sono immediatamente scatenati sulla battuta infelice dell’attore: c’è chi condanna fermamente la cosa chiedendo l’espulsione ma anche chi la prende con più leggerezza. Il Grande Fratello al momento non ha commentato o preso decisioni, forse se ne parlerà nel secondo appuntamento che andrà in onda domani sera.

Tags: ,