La realtà virtuale di Vision Lab Apps al Ces 2020 di Las Vegas

La start up di Vicenza alla conquista del mercato internazionale

C’è anche Vision Lab App, la start up di Monteviale in provincia di Vicenza, al CES Consumer Electronics Show di Las Vegas, la grande fiera dell’elettronica di consumo più importante al mondo. Fino ad oggi 10 gennaio, Vision Lab App sarà al Convention Center in qualità di “Certified Partner” della start up britannica Teslasuit, che ha creato una tuta a risposta aptica in grado di riprodurre sensazioni fisiche, e che sarà utilizzata per migliorare le capacità di apprendimento umane attraverso un ambiente immersivo applicabile ad innumerevoli ambiti e settori (industriale, militare, sportivo, medico).

La tuta è stata testata da Vision Lab Apps proprio a Vicenza, nell’Headquarters di AFV Beltrame Group, storica azienda leader nel panorama nazionale ed europeo nel mercato dei laminati mercantili destinati a molteplici ambiti di impiego: acciai per edilizia ed impieghi strutturali, cantieristica navale, macchine movimentazione terra e automotive.

Vision Lab Apps crea esperienze di apprendimento sfruttando dispositivi indossabili come i visori di realtà aumentata e virtuale. Per il CES 2020 ha ideato e realizzato “Working at Heights”, un’emozionante demo che ha consentito all’utente di sperimentare ed allenarsi per il lavoro che si svolge in quota. La simulazione è progettata per Oculus Quest ed è totalmente wireless.

Il CES è il punto d’incontro mondiale per tutti coloro che lavorano nel business delle tecnologie di consumo più innovative. L’evento, organizzato da oltre cinquant’anni in America, dal 2015 è presente anche in Asia.