EasyJet, due nuovi voli da Venezia a Sharm El Sheik

La compagnia aerea ha deciso di ampliare la sua offerta dal capoluogo veneto

EasyJet, compagnia aerea leader in Europa, continua a puntare su Venezia e inaugura il 2020 con l’apertura del collegamento verso Sharm El Sheik, in Egitto, a partire dalla fine della prossima estate. I voli saranno in vendita a partire dal 15 gennaio sul sito www.easyJet.com, sull’app mobile e sui canali GDS.

Sharm El Sheik è una delle località di villeggiatura che si è sviluppata più rapidamente in Egitto. Circondata da montagne rocciose, uno splendido mare blu dai profondi fondali e un paesaggio desertico mozzafiato, questo luogo è diventato popolare tra i viaggiatori di tutto il mondo. Per il momento il nuovo collegamento sarà operativo dal 3 settembre al 18 ottobre 2020, con frequenza bisettimanale (giovedì e domenica), in attesa della messa in vendita della stagione invernale 2020 – 2021.

Nel 2019 easyJet ha trasportato da e per Venezia 3.4 milioni di passeggeri (+ 10% sul 2018) – per un totale di oltre 23 milioni dall’inizio delle operazioni al Marco Polo nel 1998 – che confermano easyJet prima compagnia dello scalo con oltre il 30% di quota di mercato.

Con l’obiettivo di ampliare costantemente l’offerta, per la stagione invernale 2019-2020 sono state lanciate 4 nuove destinazioni: Hurghada e Marsa Alam sul Mar Rosso, Marrakech in Marocco e la nuovissima Aqaba-Petra in Giordania, raggiungibile con easyJet dall’Italia soltanto da Venezia e Milano Malpensa. Nel 2020 i collegamenti per Marrakech e Marsa Alam da Venezia sono stati estesi anche alla stagione estiva, portando a 48 il numero totale delle destinazioni raggiungibili dalla laguna.

(ph: shutterstock)

Tags: ,