Rapinato e picchiato in casa: muore dopo anni di agonia

Si è spento a Piacenza d’Adige (Padova) Ennio Libero Bendini, l’anziano che ne 2016, assieme alla moglie Rosina Fracasso, fu vittima di una brutale aggressione in casa sua. Lo riporta il CMP per la difesa dei cittadini. Due uomini di nazionalità marocchina per rapinare i coniugi li picchiarono a sangue, riducendo il povero Ennio in sedia a rotelle.

I loro due aguzzini sono stati condannati a 7 anni e 4 mesi. Bendini, a 89 anni, assieme alla moglie, 88, volle essere presente a Venezia il giorno del processo di appello per guardare in faccia gli aggressori. La donna imbracciò un forcone durante la loro apparizione televisiva su Rete4. I funerali si svolgeranno domani 21 gennaio.

Ph Rete 4

Tags: ,