Sequestrata una tonnellata di carne cinese pericolosa

L’operazione della Guardia di Finanza di Padova ha portato anche al sequestro dell’attività di import

La Compagnia della Guardia di Finanza di Padova, in collaborazione con il Servizio Veterinario e del SIAN (Servizio Igiene, Alimenti e Nutrizione) dell’ULSS 6 Euganea, ha sottoposto a sequestro 9.420 kilogrammi di carne di suina di origine cinese importati nell’Unione Europea in violazione delle norme doganali e sanitarie. Posta sotto sequestro anche l’attività commerciale per gravi e reiterate irregolarità.

I dettagli dell’operazione saranno resi noti alle 11 nel corso di una conferenza stampa, alla presenza del Procuratore della Repubblica di Padova, dott. Antonino Cappelleri, presso la Caserma “G. Carpin”.

TUTTI I DETTAGLI DELL’OPERAZIONE

(Ph scatti di gusto)

Tags: ,