Tragedia nel Padovano: operaio licenziato si impicca

Trovato senza vita sull’argine del fiume Gorzone poche ore dopo la consegna della lettera che comunicava la fine del rapporto di lavoro

Tragedia ieri pomeriggio a Cinto Euganeo (Padova): Simone Sinigaglia, 40enne dipendente della Ivg Colbachini Spa di Cervarese Santa Croce, si è tolto la vita dopo essere stato licenziato. Sul dipendente pendeva da tempo una vertenza per abuso della legge 104, che consente di assentarsi dal lavoro per assistere un parente con problemi fisici (nel caso di Sinigaglia l’anziana zia malata).

Ieri la consegna della lettera che comunicava la fine del rapporto di lavoro. Poche ore dopo il 40enne è stato trovato impiccato ad un albero sull’argine del Gorzone, fiume che attraversa Sant’Urbano (Padova).

Di seguito sono riportati i numeri telefonici dei servizi ai quali è possibile rivolgersi per aiuto e supporto psicologico.

– Telefono Amico: 199.284.284
– Telefono Azzurro: 1.96.96
– Servizio regionale per la salute degli imprenditori (Progetto InOltre): 800.334.343
– De Leo Fund: 800.168.768