Fedez ancora contro Salvini: «Io sono un rapper, tu facevi il ministro al Papeete»

Nel genere musicale rap si chiamerebbe dissing quello di Fedez contro Salvini, ma anche viceversa. L’ex ministro dell’Interno per rispondere a Fabio Volo che lo aveva attaccato in radio, ha tirato in ballo, ieri sera alla trasmissione “Dritto e rovescio”, anche il marito di Chiara Ferragni.

«Mentre lui e Fedez facevano i soldi scrivendo libri e canzoni, io combattevo la mafia a colpi di ruspa» ha detto il leader della Lega. «Sai qual è la differenza? – ha a sua volta risposto Fedez su Twitter – Che noi guadagniamo onestamente senza pesare sulle tasche di nessuno. Il tuo partito è costato agli italiani 49 milioni di euro. Io ero a Ibiza questa estate e faccio il rapper, tu eri al Papeete ed eri il Ministro dell’interno. That’s it». (t.d.b.)

(Ph. Facebook Matteo Salvini e Shutterstock)

Tags: