Schianto contro contatore del gas: due feriti. Scongiurata esplosione

L’incidente è avvenuto ieri notte, venerdì, a Schiavon, nel Vicentino

Venerdi sera alle 22:45, i vigili del fuoco sono intervenuti in via Santa Romana a Schiavon, nel Vicentino, per la fuoriuscita autonoma di un’auto finita contro il cancello d’ingresso di un’abitazione, che anche causato la rottura di un contatore del metano: feriti due giovani.

I pompieri arrivati dal distaccamento di Bassano, hanno estratto una diciannovenne rimasta incastrata nell’abitacolo della Volkswagen Polo, mentre l’autista ventiduenne era riuscito a venire fuori da solo se pur ferito. I vigili del fuoco hanno contemporaneamente tamponato la perdita del gas metano dovuta al danneggiamento del contatore del gas e del tubo di fornitura tranciato dall’urto. I feriti sono stati stabilizzati dal personale sanitario del Suem e trasferiti in ospedale al San Bassiano. I carabinieri hanno eseguito i rilievi del sinistro. Sul posto anche i tecnici della rete gas, che hanno provveduto alla riparazione del tubo e ripristino della fornitura del metano. Le operazioni di soccorso dei vigili del fuoco sono terminate dopo circa due ore.

Tags: ,