M5S, la Taverna sfotte i candidati dell’Emilia: «Era meglio non presentarsi»

Paola Taverna, che potrebbe essere la nuova leader del Movimento 5 Stelle dopo le dimissioni di Luigi Di Maio, ha reagito alla pesante batosta in Emilia Romagna con il sarcasmo che da sempre contraddistingue il suo stile comunicativo. Come riporta Monica Franchi sul Tempo di oggi infatti in una chat romana di militanti grillini la Taverna, contraria alla partecipazione del M5S alle elezioni, avrebbe scritto: «Visto? Era meglio non candidarsi, se non ci fossimo presentati, qualcuno poteva pensare che temevamo i risultati… Ora lo sa».

«Quanti consiglieri eleggiamo? – ha aggiunto la Taverna – Però domani il Pd ha vinto, la Lega ha vinto… Potevamo almeno lasciare il dubbio…».

 

Tags: