Scritte naziste, la condanna di Rucco: «Fatte da ignoranti»

Il sindaco di Vicenza e presidente della provincia: «Quanto accaduto non fa altro che confermare come sia fondamentale continuare l’azione di sensibilizzazione»

Francesco Rucco, sindaco di Vicenza e presidente della provincia, ha condannato fermamente le scritte di stampo nazista apparse a Torrebelvicino la scorsa notte. «Stigmatizzo questo gesto scellerato compiuto da qualche ignorante che non ha trovato di meglio che scrivere queste idiozie. Purtroppo quanto accaduto a Torrebelvicino non fa altro che confermare come sia fondamentale continuare l’importante azione di sensibilizzazione che stiamo portando avanti con forza sull’olocausto del popolo ebreo e sulle nefaste conseguenze provocate da tutti i totalitarismi».

Tags: ,