Penny Market: richiamati tortelloni contaminati

I tortelloni richiamati sono stati prodotti dall’azienda Pastificio Davena Srl, nello stabilimento di Brusaporto, in provincia di Bergamo

La catena dei supermercati Penny Market ha disposto il richiamo di un lotto di tortelloni al prosciutto crudo a marchio Fior di Pasta per una possibile contaminazione microbiologica. I tortelloni richiamati sono stati prodotti per Penny Market dall’azienda Pastificio Davena Srl, nello stabilimento di via San Domenico Savio 66/68 a Brusaporto, in provincia di Bergamo.

Il prodotto interessato è venduto in buste da 1 kg con il numero di lotto 8619003884 e la scadenza 09/02/2020. Penny Market rende noto che sono interessati dal richiamo i discount di Piemonte, Lombardia, Liguria, Emilia Romagna, Toscana, Campania, Molise, Basilicata, Calabria e Puglia.

Tags: