Venezia, La Rocca (M5S): «Segre rinunci a cittadinanza onoraria»

Il consigliere comunale: «La democrazia è un concetto poco noto a questa giunta prepotente: hanno esautorato il consiglio dal conferimento nonostante la procedura fosse già in corso»

Il consigliere comunale Elena La Rocca (M5S) chiede alla senatrice a vita Liliana Segre di rinunciare alla cittadinanza onoraria conferita da Venezia perchè «la democrazia è un concetto poco noto a questa giunta».

La Rocca ricorda che «consiglio comunale e giunta comunale hanno ruoli e valenze diverse; il consiglio rappresenta tutta la città, la sua cittadinanza e popolazione senza distinzione di bandiera, perché rappresenta tutte le parti; invece la giunta è l’organo esecutivo, non è un organo composto da soggetti eletti, e rappresenta per definizione un punto di vista di parte. Quindi l’avere esautorato il consiglio, organo democraticamente eletto, del conferimento della cittadinanza nonostante la procedura fosse già in corso, è una forma di prepotenza da bulli che stride enormemente con la volontà dichiarata di combattere il fascismo e di combattere per la democrazia e per la libertà».

(ph: imagoeconomica) 

Tags: ,