Virus Cina: autorizzato sbarco per 1.143 passeggeri nave Civitavecchia

Civitavecchia, 30 gen. (AdnKronos Salute) – Sono stati autorizzati a sbarcare 1.143 dei 7 mila passeggeri bloccati da questa mattina sulla nave della Costa Crociere ferma nel porto di Civitavecchia dopo che una donna di 54 anni, residente a Hong Kong, era stata posta in isolamento per febbre alta. E’ quanto apprende l’AdnKronos da fonti della Capitaneria di Porto di Civitavecchia.
I passeggeri che sbarcheranno sono quelli che hanno concluso la crociera e che sarebbero comunque dovuti sbarcare a Civitavecchia. L’autorizzazione allo sbarco è stata data dalle autorità sanitarie che si stanno occupando del caso.

Tags: