Allerta smog, l’aria peggiora e il semaforo torna rosso

PM10 alle stelle, scattano ulteriori limitazioni

Arpav ha pubblicato il bollettino aggiornato che sancirà i livelli di allerta PM10 nei capoluoghi veneti da domani, martedì 4 a venerdì 7 febbraio. Rispetto a quello scorso, si rileva un peggioramento della qualità dell’aria.

In particolare a Treviso, Padova, Rovigo e Vicenza scatterà l’allerta rossa. Permane invece il livello arancione a Verona e Venezia. Livello verde a Belluno. Semaforo rosso anche a Castelfranco Veneto, Mirano, Este, Cittadella e San Bonifacio. Il prossimo bollettino Arpav verrà emesso giovedì 6 febbraio.