Coronavirus, Burioni: «Zaia ha ragione, giusta la sua richiesta»

Il presidente del Veneto insieme a quello di Lombardia, Friuli Venezia Giulia e Trentino Alto Adige, hanno inviato una lettera a Conte chiedendo quarantena per i bimbi appena rientrati dalla Cina

Dopo la lettera inviata da Luca Zaia e dai presidenti di regione di Lombardia, Friuli Venezia Giulia e Trentino Alto Adige chiedendo l’isolamento per i bambini che sono rientrati dalla Cina da meno di 14 giorni, e la risposta del premier Giuseppe Conte che ha rispedito al mittente la richiesta, arriva la replica del virologo Roberto Burioni.

Sul suo sito di informazione scientifica, medicalfacts.it, Burioni scrive: «Giusta la richiesta di alcuni Presidenti di Regione della Lega di avere maggiore attenzione prima di riammettere bambini provenienti dalla Cina nelle nostre scuole».

(ph: imagoeconomica)

Tags: