Sanremo, appello dei Fridays for Future: «Cantanti, dateci un segno»

I giovani ambientalisti chiedono ai cantanti di dare visibilità alle loro iniziative crowdfounding

“Cari artisti e cantanti di tutta Italia…”. Festival di Sanremo al via, le ragazze e i ragazzi dei Fridays For Future si rivolgono direttamente ai musicisti in gara perché sostengano le loro battaglie contro la crisi climatica. “Vi chiediamo di sostenerci nella diffusione delle nostre campagne di crowdfunding e nella partecipazione ai nostri eventi. Dateci un segno che siete con noi”, chiedono gli attivisti in un video pubblicato sulle pagine social del movimento.

E chiedono un maggiore impegno, a partire dall’impatto ambientale e climatico dei tour musicali, chiedendo ai musicisti di impegnarsi per minimizzarlo seguendo l’impegno di chi sta lavorando in questa direzione, come hanno già fatto i Coldplay. I Fridays For Future fannoleva sulla responsabilità sociale di cantanti e artisti che, data la grande notorietà e ammirazione di cui godono, con i loro gesti possono, e devono, tentare di guidare le idee dei propri fan, con l’obiettivo di accrescere la sensibilità sul tema della crisi climatica.

“Il collasso climatico è la più grande emergenza della nostra epoca, e abbiamo bisogno del sostegno di tutti. Non c’è più tempo”, concludono le attiviste e gli attivisti.

Tags: