Dai rubinetti di un quartiere esce birra e vodka: mistero risolto

I residenti si sono accorti che l’acqua di casa aveva un odore strano. Poi la scoperta

Mistero risolto a Chalakudy, cittadina dell’India meridionale dove da qualche giorno dai rubinetti usciva alcol tra cui birra e vodka. Dopo un’indagine è stato scoperto che circa 6 mila litri di sostanze alcoliche erano state sversate in una fossa vicino al pozzo di acqua corrente che rifornisce le case. Il muro di terra che li separava è stato dissolto dall’azione corrosiva dell’alcol stesso permettendo al liquido di confluire nel sistema idrico.

A riportare la notizia il sito The News Minute che parla di circa 20 mila litri di acqua contaminata. Non è ancora chiaro se siano state violate delle norme della legislazione ambientale indiana.

(ph: shutterstock)

 

Tags: