14 giorni di ricerche sul Pasubio: ancora nessuna traccia di Daniele

Anche oggi vigili del fuoco e soccorso alpino hanno scandagliato la zona con droni e uomini

Un’altra giornata di ricerche sul Pasubio ancora senza esito e purtroppo nulla di nuovo è emerso sulla scomparsa di Daniele Mezzari. Oggi l’elicottero dei Vigili del fuoco ha trasportato il proprio pilota di drone e un tecnico del Soccorso alpino di Schio nella zona della Galleria d’Havet, dove è stato controllato il versante per poi spostarsi su quello che guarda la Vallarsa. L’elicottero, che ha a lungo sorvolato la zona, ha poi sbarcato una squadra sulle creste del Monte Cornetto. I soccorritori si sono inoltrati in una profonda fenditura del terreno e sono quindi scesi dal vaio che porta alla Strada del Re e al Ponte Avis.