Udine, rogo in casa popolare: morta anziana

Le fiamme sono divampate questa notte, domenica, alle 3, in una palazzina Ater a Tricesimo. L’inquilina non ce l’ha fatta

E’ costata la vita a una 74enne il violento incendio scoppiato questa notte attorno alle 3 in una palazzina Ater di Tricesimo (Udine). La donna, che abitava al primo piano dell’edificio, è morta probabilmente a causa delle esalazioni, mentre gli altri occupanti della palazzina, una decina in tutto tra cui anche dei bambini, sono stati messi in salvo dai vigili del Fuoco, intervenuti immediatamente sul posto con più mezzi giunti anche dai vicini distaccamenti per domare le fiamme. Visto che il fumoaveva invaso la tromba delle scale, erano saliti sul tetto, dove sono stati recuperati con l’autoscala dai Vigili.

Alcune persone sono state accompagnate in ospedale dai sanitari per accertamenti. Le operazioni di spegnimento, piuttosto complesse, si sono concluse appena nella mattinata di oggi. La palazzina di tre piani è stata fatta evacuare interamente. Sul posto i carabinieri di Udine. Ancora al vaglio le cause del tragico rogo, che si sarebbe sviluppato dall’appartamento della donna -dichiarato inagibile-, anchese le prime indiscrezioni parlano di un problema elettrico.

Tags: