“Provocazione, redenzione e miracolo”, Venezia attende il ballo del Doge

Sabato 22 febbraio alle 20:30 il Carnevale di Venezia entra nel vivo con il ballo del Doge, organizzato dal 1994 come uno degli appuntamenti più importanti dei balli in maschera. Il tema di quest’anno è “provocazione, redenzione e miracolo”.

I partecipanti saranno invitati a raccontare l’essenza del Carnevale attraverso il simbolismo della rapsodia, che nel suo significato musicale rappresenta la libertà di interpretare un tema, senza modelli prestabiliti, una successione di idee mescolate con i ritmi che esprimono per ciascuno la possibilità di sperimentare e improvvisare mentre si racconta una storia. L’essenza sta in una domanda provocatoria “Il Carnevale è la vita reale o la vita reale non è altro che un Carnevale”?.

(Ph. Facebook – Il ballo del Doge)