Salvini: «Sardine? Non ho paura di qualche pesciolino»

Il leader della Lega: «Mi sembrano sparite. Comunque saranno i veneti a decidere»

«Non ho certo paura di qualche pesciolino». Matteo Salvini commenta così i flash mob organizzati dalle Sardine in contemporanea alle sue tappe in Veneto. Il leader del Carroccio è stato ieri a Vicenza e sarà oggi a Padova. «Mi sembrano sparite – conclude Salvini -. E poi, ognuno nella vita fa quello che vuole, loro vogliono cancellare i decreti sicurezza, secondo me c’è bisogno di più sicurezza, i Veneti e gli italiani decideranno».

Salvini ha poi parlato di autonomia: «Il governo se n’è completamente dimenticato, questa sera a Padova ne parleremo. Quindi parliamo di futuro». Infine ha commentato la vicenda che ha visto l’espulsione dalla Lega di Arzignano del consigliere Daniele Beschin che aveva espresso perplessità sull’italianità di una ragazza, modella di colore originaria del Vicentino, apparsa sulla copertina dell’ultimo numero di Vogue: «Se uno distingue l’essere umano in base al colore della pelle nel 2020, è fuori dal mondo».

Fonte: Adnkronos

(ph: Facebook Matteo Salvini)