Addio a Mirella Freni, una delle più grandi voci della lirica

Il cordoglio di Fondazione Arena e della sovrintendente Gasdia: «Le sue straordinarie interpretazioni rimarranno indelebili»

Il Sovrintendente Cecilia Gasdia e la Fondazione Arena di Verona esprimono immenso dolore per la scomparsa di Mirella Freni, una delle più grandi voci della lirica di tutti i tempi. Il soprano modenese, stimato dai colleghi e adorato dal pubblico, ha calcato i più grandi palcoscenici del mondo in produzioni memorabili sin dal suo esordio nel 1955, appena ventenne.

All’Arena di Verona nel 1965 è stata superba interprete nel ruolo tanto amato di Micaela. Si è inoltre esibita nel 1977 al Teatro Filarmonico di Verona nel concerto per la registrazione del disco Le grandi voci dell’Arena a fianco di Katia Ricciarelli, Renato Bruson, Raina Kabaivanska e Gianni Raimondi. La sua voce, le straordinarie interpretazioni e il grande carisma resteranno ricordi indelebili per intere generazioni di artisti e appassionati d’opera.

Tags: ,