Mission Impossible 7, Tom Cruise a Venezia per le riprese

Si parla di inseguimenti notturni mozzafiato tra le calli veneziane. Il tutto senza controfigura, com’è nello stile dell’attore che da anni vesti i panni di Ethan Hunt

Le riprese per i prossimi due capitoli di Mission Impossible (il 7 e l’8 per chi avesse perso il conto) inizieranno a breve e Tom Cruise è di nuovo pronto a vestire i panni di Ethan Hunt. L’attore è atteso, oltre che in Gran Bretagna e in Ucraina, anche in Italia in particolare a Roma e a Venezia.

Secondo indiscrezioni Tom Cruise sarà di nuovo protagonista di scene d’azione pericolosissime (senza controfigura ovviamente com’è nel suo stile) e si vocifera anche di un inseguimento mozzafiato notturno tra le calli veneziane. Le riprese dovrebbero avvenire tra la fine di febbraio fino a metà marzo.

Il regista McQuarrie, ospite di Empire Podcast, ha dichiarato: «Ci sono venute in mente tre cose mostruose da fargli fare di cui ho davvero il terrore e che faranno sembrare l’inseguimento in elicottero una passeggiata. Tom si sta allenando, mi telefona per descrivermi quello che sta facendo e io rido e mi congratulo con lui, dopodiché riattacco e vomito in un secchio. In questo momento si sta allenando piuttosto intensamente».