Precipita per oltre 100 metri: muore scialpinista

L’incidente sul monte Nuvolai

Tragedia oggi pomeriggio intorno alle 13.30 sul monte Nuvolau in territorio di Cortina d’Ampezzo. Uno scialpinista è morto dopo essere precipitato per oltre 100 metri. Sul posto i soccorso alpino di Cortina, l’elicottero di Pieve di Cadore e i finanziari del Sagf, che stanno ricostruendo l’accaduto. Sono risultati infatti inutili i soccorsi: l’uomo è deceduto sul colpo. La vittima è un veneziano di 75 anni.

Fonte: Adnkronos