Val Gardena, mortale in pista: vittima un imprenditore

La vittima dell’incidente avvenuto sulla Saslong è Alfredo Marconi, 76 anni, titolare della concessionaria Euroauto di Camucia, nel comune di Cortona (Arezzo)

Uno sciatore è morto sulle piste da sci della Val Gardena, in Alto Adige. La vittima dell’incidente avvenuto sulla Saslong è Alfredo Marconi, 76 anni, titolare della concessionaria Euroauto di Camucia, nel comune di Cortona (Arezzo). Stava sciando sulla pista quando improvvisamente è caduto e, pur avendo il casco, ha riportato gravi lesioni alla testa. Stando a una prima ricostruzione, a provocare la caduta potrebbe essere stato un malore. Sul posto è intervenuto l’elisoccorso ma purtroppo perl’imprenditore toscano non c’è stato nulla da fare.

Tags: