L’appello di Maurizio Costanzo: «Chiudete il GF Vip, pessimo esempio»

Il conduttore: «Non intrattiene, non rilassa, non fa pensare. Risolviamo il problema una volta per tutte»

«Il Grande Fratello Vip? Chiudetelo: è un pessimo esempio per chi lo guarda». Questo l’appello di Maurizio Costanzo nella sua rubrica settimanale sul settimanale Nuovo TV. «Non intrattiene, non rilassa, non fa pensare. E diventa teatro per comportamenti che rischiano di dare un pessimo esempio. Chiudiamo il programma, così risolviamo il problema una volta per tutte», continua il giornalista e conduttore.

Il giornalista e conduttore aveva già attaccato il reality show a gennaio, in occasione della squalifica di Salvo Veneziano, reo di aver pronunciato parole pensanti nei confronti di alcune coinquiline della casa. «Il Grande Fratello è un programma che riserva spesso uno spettacolo indecente a causa del comportamento di certi personaggi. È il caso di questo tizio, un perfetto sconosciuto che venti anni fa ha goduto di qualche mese di popolarità – senza alcun merito – salvo poi finire nel dimenticatoio. E alla prima occasione che ha avuto per tornare in televisione ha espresso il peggio di sé. Certa televisione di oggi andrebbe censurata: non intrattiene, non rilassa, non fa pensare. Vuole dire che possiamo pure farne a meno», aveva scritto.

(ph: imagoeconomica)

Tags: