Padova, Giordani: «Lorenzoni si dimetterà a breve»

«È chiaro che io posso togliere le deleghe, ma Arturo è una persona intelligente. Come può pensare di avere due deleghe del genere e fare campagna elettorale insieme?»

Il sindaco di Padova Sergio Giordani, ospite di “Primus inter pares”, trasmissione di Giorgio Borile su Tv7 Triveneta, ha parlato del vicesindaco Arturo Lorenzoni, candidato di centrosinistra alle elezioni regionali che si terranno a fine maggio.

«Ho sempre detto che quando uno sarà candidato poi darà le dimissioni – ha sottolineato Giordani -. È chiaro che io posso togliere le deleghe, ma Arturo è una persona intelligente. Come può pensare uno di avere due deleghe del genere e fare campagna elettorale insieme? Non è fattibile, quindi darà sicuramente le dimissioni a breve».

Poi chiude con una stoccata all’opposizione: «È un problema mio non loro, si tranquillizzino che hanno già abbastanza a cui pensare. Il sostituto lo deciderò io e non sono problemi vostri. Sarà sicuramente uno di Coalizione Civica».