Dolo: dopo il caso di Coronavirus, è assalto ai supermercati

I cittadini del comune veneziano sono accorsi a fare scorte, nella probabile eventualità che ci sia una serrata

Sono in molti, questa mattina, dopo la notizia del nuovo caso di positività al coronavirus a Dolo, ad
essere corsi al supermercato per fare scorte di alimenti e generi di prima necessità “nel caso, molto probabile, dovessero ‘chiudere’ esercizi commerciali e scuole anche i comuni del Veneto interessati dai contagi”, racconta all’Adnkronos Salute S.G., papà di due bimbi già col carrello in mano dalle prime ore di oggi.

A Dolo, comune veneto dove si e’ registrato un caso di positività al virus in un paziente che si trova ora in terapia intensiva, e’ attivo un gruppo Whatsapp con le ultime notizie che i cittadini si scambiano per aggiornarsi sulla situazione.

(Ph Shutterstock)