«Coronavirus, servono verifiche su centri ingrosso cinesi a Padova»

«Urgono verifiche sui centri export cinesi di Padova, mi auguro che il provvedimento sia già stato preso». Lo afferma in una nota Roberto Caon, parlamentare di Forza Italia. «Nel capoluogo veneto – specifica – ci sono alcuni tra i centri d’ingrosso più grandi d’Italia: ogni giorno richiamano centinaia di persone. In questi giorni concitati, non ho sentito parlare di sopralluoghi sanitari né di test al tampone. Dato che il paziente zero non si trova, occorre seguire ogni strada: non si può pensare di mettere sotto chiave il Veneto ed ignorare la possibilità che ci siano stati dei rientri recenti, anche nonostante il blocco aereo, dal paese asiatico».

«Ci troviamo a fronteggiare un’emergenza perciò mettiamo da parte le politiche sterili, evitando di soffermarci sul fatto se siano più o meno razziste alcune proposte. Qui non c’è nessun razzismo – conclude Caon – si tratta solo di garantire a chi vive nel nostro territorio, compresi i residenti con la cittadinanza cinese e tutti gli altri stranieri, il diritto alla salute».

(Ph. Centroingrossocina.it)

Tags: ,