Albettone (Vi), uomo con sintomi è stato a Codogno: forse paziente zero

E’ un agricoltore di 60 anni. Il sindaco di Vo’ Euganeo: «Possibile pista, giusto fare verifica»

Potrebbe esserci un collegamento tra i casi di Coronavirus scoppiati nel basso lodigiano e quelli in Veneto. Secondo le ultime informazioni un agricoltore 60enne di Albettone, paese vicino a Vo’ Euganeo, avrebbe raccontato che nei giorni scorsi sarebbe stato in alcuni centri del basso lodigiano tra cui Codogno, comune considerato tra quelli focolaio del virus in Lombardia.

Ora l’uomo, che manifesterebbe sintomi influenzali, dopo aver avvertito il sindaco di Albettone Joe Formaggio e il 118, è stato portato in osservazione in ospedale. «Non sappiamo se si tratti del cosiddetto “paziente zero” di cui ancora non si hanno notizie, ma è una possibile pista da seguire, per questo era giusto fare una verifica», ha detto all’Adnkronos il sindaco di Vo’ Giuliano Martini.

Fonte: Adnkronos