Easyjet cancella voli verso Nord Italia e taglia i costi

Rimandate le assunzioni e le promozioni, ai dipendenti è stato offerto il congedo non retribuito

La compagnia low cost britannica Easyjet ha annunciato la cancellazione di voli – soprattutto verso il Nord Italia – e il varo di misure più ampie di riduzione dei costi in risposta alla diffusione del coronavirus. Easyjet – che sottolinea come sia troppo presto per valutare l’impatto dell’epidemia sui risultati annuali – ha comunque deciso che le assunzioni e le promozioni a livello aziendale saranno rimandate così come i progetti e le spese di secondo livello. Ai dipendenti viene offerto un congedo non retribuito. Anche i costi devono essere risparmiati nell’amministrazione e i premi per gli azionisti saranno ridotti.

(ph: shutterstock)

Tags: