«Un’ora e mezza per prenotare una visita, Regione aumenti organico Cup»

«Attendere un’ora e mezzo per prenotare non una vacanza, ma una visita medica! Questo è quanto accaduto al Cup di Montebelluna e non si tratta di un caso isolato: i disservizi sono sempre più frequenti, la Regione intervenga per aumentare l’organico». A chiederlo, tramite un’interrogazione, è il consigliere veneto del Partito Democratico Andrea Zanoni, partendo dalla segnalazione ricevuta da un utente. «Con appena quattro operatori non è possibile dare risposte tempestive; è evidente la necessità di nuove assunzioni, a Montebelluna come altrove: basta far finta di niente!».

«Il diritto alla salute va garantito in ogni aspetto, inclusa la certezza di avere risposte in tempi decenti. Purtroppo gli episodi relativi al malfunzionamento dei Cup sono all’ordine del giorno e le responsabilità non possono ricadere sugli addetti allo sportello, costretti a lavorare in condizioni sempre più precarie. Perciò – conclude Zanoni – invito l’assessore alla Sanità a intervenire quanto prima, assicurando una dotazione di personale adeguata ai Cup, a partire da quello di Montebelluna».

Tags: ,