Coronavirus, Zaia: «Il Veneto è tutto in emergenza»

Il governatore ha parlato a margine del vertice con Governo sulla situazione dell’epidemia

Il Veneto è tutto in emergenza. E’ chiaro che siamo in emergenza, abbiamo focolai a Treviso, a Mira Dolo,un caso a Belluno, uno a Rovigo, e poi o Venezia, Limena, e poi il caao di Vo’. E’ evidente che la crisi colpisce tutto il Veneto. Gli imprenditori hanno tutta la mia comprensione, ma si sappia che queste non sono scelte che si fanno sulla base di calcoli politici, ma semplicemente di algoritmi e di rischio di incidenza. Speriamo che tutti si siano sbagliati, ma se non fosse così qualcuno dovrà dire:
avevano ragione”. Lo ha sottolineato il presidente del Veneto, Luca Zaia dalla sede della Protezione Civile di Marghera.