Coronavirus: Oms, un solo cane positivo e sta bene, no rischi da ‘pet’

Roma, 5 mar. (Adnkronos Salute) – “Abbiamo rilevato una debole positività in un solo cane a Hong Kong, il cane è anziano, sta bene e non ha sintomi, è anziano”. Lo ha evidenziato Maria Van Kerkhove, responsabile tecnico per il coronavirus dell’unità malattie emergenti dell’Organizzazione mondiale della sanità (Oms), nel corso della conferenza stampa odierna da Ginevra sul coronavirus.
“Stiamo lavorando con i colleghi di Hong Kong e altri partner per studiare gli animali che si trovano in casa di persone risultate positive al Covid-19, solo un animale è risultato positivo e sta bene. Per quanto riguarda la trasmissione non pensiamo che gli animali siano un vettore, né che l’uomo lo sia per loro, ma ci voglio altri studi per approfondire”.
“Gli animali non sono un serbatoio, semmai sono vittime. Succede spesso con le malattie emergenti e dobbiamo stabilire chiaramente ogni aspetto”, ha aggiunto Michael Ryan, a capo del Programma di emergenze sanitarie dell’Oms.

Tags: , ,