Serie A, si riparte. Juric scaramantico: «Samp-Hellas scontro salvezza»

Domani il Verona torna in campo, al Ferraris di Genova. «Questo è il momento in cui deve emergere il gruppo»

Le principali dichiarazioni dell’allenatore gialloblù Ivan Juric, rilasciate alla viglia di Sampdoria-Hellas Verona, 26a giornata della Serie A TIM 2019/20.

«Blucerchiati in cerca di punti? Anche per noi è una partita chiave per la lotta-salvezza. La Samp in casa va forte, per giocarcela alla pari dovremo andare forte almeno quanto loro. Da quando è arrivato Ranieri, un maestro della fase difensiva, la Samp è molto migliorata e – eccezion fatta per le ultime uscite – ha subìto pochi gol. Loro saranno attenti, ‘cattivi’ e vogliosi di fare risultato: dovremo farci trovare pronti».

«Di assenti ne avremo, tra squalifiche e infortuni: questo è il momento in cui deve emergere il gruppo. Dobbiamo essere solidi e pronti a sopperire alle assenze – ha concluso il mister – Eravamo in un momento molto positivo, ora vogliamo affrontare al meglio il ciclo di partite ravvicinate che ci attende: dobbiamo ‘riaccenderci’, così come ci è già successo ad inizio anno contro la Spal, dopo la sosta».