Sgarbi scatenato: «Voglio andare a Vo’, virus del buco del c…»

«Stiamo fermando un Paese per niente. Musei chiusi, bar chiusi, ristoranti chiusi. Non c’è nessun pericolo per le persone, se vanno in giro non succede niente. Sono morte delle persone che avevano già problemi, erano anziane e si sono prese una polmonite purtroppo per loro letale, come è sempre successo. Se i reparti non ce la fanno più, ragioniamo su come aumentare la capienza degli ospedali». Il critico d’arte e deputato di Forza Italia Vittorio Sgarbi in un lungo video pubblicato su Facebook non le manda a dire e si sfoga per la situazione coronavirus in Italia, non risparmiando nemmeno i virologi: «Chi cazzo è Pregliasco? Chi cazzo è Burioni? Ma quale virus? Che virus hanno scoperto? Il virus del buco del culo!».

«Un virus talmente pericoloso che a 26 gradi muore, tu bevi un te’ caldo e il virus è giù morto. Ma che cazzo di virus è?  Io sono attratto dalle zone rosse – aggiunge Sgarbi – voglio andare a Vo’, a Codogno, a Bergamo. Non c’è un cazzo! – conclude Sgarbi -Ribellatevi!».

Tags: ,