Tosi: «Chiese luoghi di speranza, giusto tenerle aperte»

L’ex sindaco di Verona appoggia la decisione dell’abate di San Zeno di tenere le porte della basilica aperte con le dovute precauzioni

Flavio Tosi sostiene l’iniziativa dell’Abate della Basilica di San Zeno Monsignor Gianni Ballarini, che ha deciso – prendendo le dovute precauzioni e rispettando la distanza di un metro ed evitando i contatti – di aprire le porte della Basilica ai fedeli. «Le chiese – dice Tosi – storicamente, durante le epidemie, sono sempre state luoghi di speranza, aperte ai fedeli. Nella nostra cultura cristiana poi sono un simbolo. Credo che in un momento delicato come questo sia giusto, nelle dovute precauzioni ovviamente, ma come ha fatto del resto Monsignor Ballarini, tenerle aperte. La posizione di Monsignor Ballarini è dunque apprezzabile».

Ballarini ha invitato poi a leggere il pensiero di Monsignor Pascal Roland, vescovo francese, che ricorda come anche «dobbiamo temere l’epidemia della paura». Tosi spiega: «Condivido lo spirito di quella riflessione, anche in un momento come questo bisogna cercare di vivere, pur nel rispetto delle norme di emergenza».

(ph: Wikipedia/Adert)

Tags: ,