Coronavirus, da Energas 100mila euro per l’Azienda Ospedaliera dei Colli

Napoli, 12 mar. (Adnkronos) – Un segno di vicinanza per sostenere concretamente quanti, in queste ore cruciali, sono in prima linea nel contrasto al contagio da Covid-19. Da qui nasce la decisione di Energas Spa, società di Napoli leader a livello nazionale nel settore della distribuzione e vendita di gas e carburanti per uso civile e industriale, di finanziare con un importo di 100.000 euro l’Azienda Ospedaliera Specialistica dei Colli, azienda sanitaria pubblica ad alta specializzazione che comprende l’ospedale Monaldi, ad indirizzo prevalentemente pneumo-cardiovascolare; il CTO, ad indirizzo ortopedico-riabilitativo e il Cotugno, ad indirizzo infettivologico ed epatologico.
Ed è proprio da quest’ultima struttura che sono giunte incoraggianti notizie nella battaglia contro il Coronavirus. Al Cotugno, infatti, grazie a una collaborazione tra l’Azienda Ospedaliera dei Colli e l’Istituto Nazionale Tumori Irccs Fondazione Pascale, due pazienti affetti da polmonite severa Covid 19 sono stati trattati, per la prima volta in Italia, con un farmaco usato nella cura dell’artrite reumatoide che sta dando risultati promettenti.
“In un momento di emergenza come quello attuale, Energas vuole essere più che mai a fianco del Paese e fare la sua parte, non solo proseguendo le proprie attività per sostenere le famiglie e le imprese nella propria quotidianità, ma anche offrendo un aiuto concreto al sistema sanitario impegnato nell’importante sfida di contrastare la diffusione del Coronavirus Covid-19”. Così Diamante Menale, presidente di Energas, che spiega, a nome dello staff e della propria famiglia, le ragioni di questo gesto.
“L’impegno e l’abnegazione di tutto il personale che opera nella sanità – prosegue – ci provoca un moto infinito di ammirazione e ci spinge a voler fare quanto nelle nostre possibilità per dare un contributo tangibile e supportare tali encomiabili sforzi. Siamo quindi orgogliosi di poter sostenere il lavoro di un’eccellenza del nostro territorio e dell’intero Paese, come l’Azienda Ospedaliera dei Colli, che così tanto sta facendo sul piano dell’assistenza ai pazienti e della ricerca di una cura contro Covid-19”.
L’Azienda stabilirà la destinazione del contributo, che Energas renderà immediatamente disponibile, per soddisfare le esigenze dell’ospedale.

Tags: , ,