Il discorso del premier britannico: «Molti perderanno i propri cari»

Le dure parole di Boris Johnson: «E’ una pandemia globale e la peggiore crisi sanitaria nell’arco di una generazione. Il peggio arriverà tra qualche settimana»

Il premier britannico Boris Johnson durante la conferenza stampa successiva alla riunione del comitato di emergenza Cobra ha annunciato nuove misure per contenere il contagio da coronavirus. «Il periodo più pericoloso non è ora, ma tra qualche settimana, a seconda della velocità di diffusione», ha dichiarato spiegando che l’invito è quello di rimanere a casa se si hanno sintomi anche se al momento non è prevista la chiusura delle scuole: «Stiamo considerando il divieto per gli eventi pubblici, compresi quelli sportivi».

Poi le sue parole sono diventate ancora più dure: «E’ una pandemia globale e la peggiore crisi sanitaria nell’arco di una generazione. Purtroppo molte famiglie perderanno i loro cari prima del tempo».

Fonte: Adnkronos

(ph: imagoeconomica)

Tags: