#Iorestoacasa, ma visito i musei del mondo dal divano

10 tra i più importanti aprono virtualmente le porte ai visitatori: un’occasione da non perdere

Approfittare del tempo a disposizione in queste settimane per visitare musei e luoghi di cultura è un’idea senza dubbio allettante, ma bisogna fare i conti con i decreti e l’emergenza Coronavirus. Accantonando l’idea quindi? In realtà è possibile varcare le soglie di numerosi musei sparsi nel globo pur stando comodamente seduti sul divano.

Sono dieci per l’esattezza, da Atene sino all’altro capo dell’oceano, quelli che hanno messo a disposizione sul web le proprie preziose collezioni. Non solo. Pur non oltrepassando la soglia di casa, possiamo ritrovarci nelle diverse sale di questi luoghi unici al mondo grazie a dei tour virtuali come quelli resi possibili dal National Archaeological Museum di Atene o dal Museo del Prado di Madrid.

Ovviamente, non poteva mancare all’appello una delle tappe più ambite, ossia il Louvre, che spalanca virtualmente le sue porte consentendoci di ammirare a portata di schermo, oltre alla più celebre opera di Leonardo, anche la Nike di Samotracia o la collezione del Rinascimento Italiano.

Opportunità unica anche quella di poter ammirare la vasta collezione di opere d’arte, tra cui la Stele di Rosetta e i marmi di Fidia del Partenone, questi ultimi contesi tra Grecia e Regno Unito, custodite al British Museum di Londra.   

Se si vuole ammirare invece uno degli edifici più belli al mondo senza necessariamente attrezzarsi per fronteggiare le rigide temperature di San Pietroburgo, con un clic potrete ritrovarvi nell’ala dell’Hermitage che per due secoli ha ospitato le famiglie degli zar Romanov, con la possibilità di ammirare i capolavori di Caravaggio, Leonardo, Raffaello o Picasso.

Per chi invece preferisce  il suolo statunitense  l’occasione è ghiotta per immergersi in un virtual tour a stelle e strisce tra le collezioni del Metropolitan Museum di New York oppure tra i capolavori della National Gallery of Art di Washington.

fonte: Adnkronos
ph: shutterstock

 

Tags: