Lombardia, si preparano i primi ospedali da campo

Dopo Brescia anche Milano si prepara ad allestire un ospedale da campo in stile militare per far fronte all’emergenza sanitaria legata al coronavirus. Lo riporta Simona Ravizza sul Corriere della Sera. In entrambi i casi la zona prescelta sarebbe quella della Fiera. Il modello è quello della città cinese Wuhan, dove è stato costruito un ospedale in 10 giorni. In giornata dovrebbe arrivare il via libera dal governo, dopo le richieste avanzate nei giorni scorsi dal governatore lombardo Attilio Fontana.

In ogni caso il problema sarà sempre avere un numero sufficiente di personale sanitario per gestire l’ospedale da campo e garantire i servizi. Secondo Fontana serviranno «450/500 medici intensivisti e 1.200/1.300 infermieri».

(Ph. Shutterstock)

Tags: