Morto ex magistrato Francesco Saverio Pavone: smantellò mala del Brenta

Aveva 76 anni e da due settimane era ricoverato per gravi problemi polmonari. Era risultato positivo al Coronavirus

E’ morto oggi all’ospedale all’Angelo di Mestre l’ex magistrato Francesco Saverio Pavone. Aveva 76 anni, ed era ricoverato da due settimane nel reparto di terapia intensiva per gravi problemi polmonari. Era risultato positivo al
Coronavirus, che ha probabilmente aggravato le sue condizioni, già precarie.

Il suo nome era legato a quelle della mafia del Brenta di Felice Maniero. Pavone aveva di fatto smantellato tutta la banda della Mafia del Brenta portando davanti alla giustizia tutti i suoi componenti, in due processi con decide e decine di inquisiti e di condannati. Aveva concluso la sua carriera come Procuratore della Repubblica di Belluno.

Fonte: Adnkronos

(ph: Facebook Consiglio regionale del Veneto)

Tags: