Sindaco Vo’ contro acquisti online: «Tenete i soldi per le botteghe»

«Questa emergenza ha messo in ginocchio molte attività, siamo un piccolo paese che vive molto sul turismo e la
ristorazione e le serrande abbassate gli danno un aspetto quasi spettrale per questo mi auguro che i miei cittadini non facciamo acquisti online di cose inutili ma conservino i soldi in tasca per quando le botteghe di Vo’ riapriranno. Lo ha detto all’Adnkronos il sindaco di Vo’ Euganeo Giuliano Martini. «Sono loro che potranno farci sopravvivere, dobbiamo aiutare le attività commerciali ma credo che il messaggio sia stato recepito».

«Se nel decreto Cura Italia sono confermati i 600 euro al mese lordi per tre mesi per le partite Iva mi sembrano un’elemosina – ha aggiunto Martini -. Non voglio fare polemiche ma il reddito di cittadinanza è molto di più. Tutto aiuta ma l’elemosina facciamola a qualcun altro».

(Fonte: Adnkronos)

Tags: ,