Ennio Doris dona 5 milioni al Veneto

Il presidente Zaia: «Spero che il suo esempio venga seguito da tanti altri imprenditori»

Ennio Doris, imprenditore, banchiere e fondatore di Mediolanum, ha donato 5 milioni di euro al Veneto per sostenere le iniziative contro l’emergenza Coronavirus. Lo ha annunciato il presidente Luca Zaia nel punto stampa di oggi: «Ennio è una persona che ama il Veneto. A lui vanno la stima e il ringraziamento da parte di tutti i veneti. Si è messo a disposizione con umiltà e spero che il suo esempio venga seguito da tanti altri imprenditori».

(ph: imagoeconomica)