«Ad emergenza finita dalla fontana delle tette vino gratis per tutti»

La celebre scultura venne realizzata alla fine di un lungo periodo di carestia e dai seni sgorgava vino che i cittadini potevano prendere gratis. Il sindaco Conte: «Il prosecco ce l’abbiamo, venite a fare festa con noi»

Il sindaco di Treviso Mario Conte, in diretta su Radio 105, ha promesso che quando l’emergenza Coronavirus finirà e la città riaprirà ci sarà una festa. E l’emblema della rinascita sarà la celebre fontana delle tette, che venne realizzata alla fine di un lungo periodo di carestia. Dai seni della scultura sgorgava vino bianco e nero e la popolazione poteva prenderne gratuitamente. La stessa cosa che vuole fare Conte quando quest’emergenza finirà: «Il Prosecco ce l’abbiamo, venite a fare festa con noi», ha detto ai conduttori.

(ph: shutterstock)