Padova: bus, cuochi e ristoratori gratis per medici e infermieri

Dopo l’annuncio del vicesindaco di Padova Arturo Lorenzoni dell’accordo con Busitalia per il trasporto gratuito riservato a medici e infermieri, si aggiunge anche il comparto della ristorazione. Ci sono i nomi dei migliori ristoranti
della Padova da gustare, i bar e le enoteche della Padova da bere ed anche i più rinomati marchi della Padova dolce tra i cento professionisti della tavola raggruppatisi in un numeroso gruppo WhatsApp che ha generato la campagna #PADOVANONSIFERMA .

I primi sono stati Ivan Totaro, manager della catena Hamericas e Jacopo Morelli, titolare del Caffeine di via Roma. Attorno a loro due si sono presto affiancate decine di professionisti. Dei giorni scorsi per esempio era la notizia delle pizze offerte a Piove di Sacco e Belluno.

Lunedì è iniziata la distribuzione al 118 e ad alcuni reparti dell’area critica dell’ospedale di una settantina di pranzi preparati dall’hamburgheria Hamerica’s.

Martedì sandwich e pancake del Caffeine, mercoledì sono arrivati i primi del ristorante cinese Shangai di via Marsala, i dolci di Racca, le preparazioni dolci e salate del panificio Vecchiato, con Antonio Ferrari ed altri chef pronti a fare la propria parte nel fine settimana ed a continuare fino alla fine dell’emergenza.

(Fonte:Adnkronos)

 

Tags: ,